Blog

Il giornalismo costruttivo

Questo momento storico rappresenta il giro di boa per l’informazione. Una sorta di ritorno alle origini, all’etica del giornalismo alla “vecchia maniera” e a quella qualità dell’informazione che si è persa. In questo scenario si inseriscono il giornalismo costruttivo e il giornalismo delle soluzioni (Solutions Journalism). Due opportunità per rimettere mano all’informazione partendo da nuovi punti di vista.

La forza delle piccole storie

Faccio parte del gruppo Constructive Network, perché credo nel giornalismo costruttivo. L’ho incontrato da poco, ma ne ho riconosciuto sin da subito l’affinità, come fosse il richiamo della foresta per il cane Buck immaginato da Jack London: qualcosa che risuona nel profondo. Nel mio lavoro quotidiano di giornalista locale (la mia città è Carpi in …

Nasce la Giornata nazionale dell’informazione costruttiva

Il prossimo 3 maggio si terrà in Italia la prima Giornata nazionale dell’Informazione Costruttiva. Un evento organizzato dal Movimento Mezzopieno che ha come obiettivo quello di sensibilizzare giornalisti, comunicatori e opinione pubblica sul giornalismo che racconta le storie costruttive della nostra realtà. Anche il nostro Network figura tra i promotori dell’evento insieme ad altre realtà …

Il giornalismo delle soluzioni è affidabile, interessante ed edificante: lo afferma un nuovo studio commissionato dal Solutions Journalism Network

Ci sono ancora degli scettici sul giornalismo delle soluzioni? Certo che sì. Da un lato siamo ancora all’inizio del viaggio, Dall’altro fa parte del gioco quando si attua un cambiamento importante e profondo. Ma noi siamo qui anche per risolvere i dubbi e lavorare sulle sfumature. Le stesse che ci portano a raccontare l’intera storia …

Giornalismo costruttivo: soluzioni come “vestiti” utili per chi li indossa

Da sempre l’umanità si ingegna sul “come” vivere. Il ragionare sulle soluzioni è, dunque, alla base della nostra storia. Si va dal come accendere il fuoco, al come procacciarsi il cibo, fino alla costruzione dei massimi sistemi politico-ideologico-culturali. In fondo, lo stesso giornalismo, inteso come attività volta a favorire la comprensione dei fatti di vita, …

Perché ci piace viaggiare?

La storia del turismo è stata scritta al contrario. Partendo dal fondo. E non a caso.Negli anni ’60 del secolo scorso ci si rese conto che gli spostamenti temporanei delle persone da un luogo all’altro, per varie ragioni legate a cultura, svago, sport, religione, avevano – tra le altre cose – un impatto economico non …

Nina Fasciaux: il solutions journalism eleva il dibattito pubblico

Viviamo in un mondo complesso. E tutto fa pensare che lo sarà sempre di più. Siamo immersi in una società che non pone alcun fermo ai problemi ma sceglie di fermare la narrazione. Eppure, noi giornalisti abbiamo un ruolo fondamentale: possiamo educare il lettore, ispirarlo e spingerlo a credere in un mondo che ha mille …

Viaggiatori improbabili

Ho percorso il Siq di Petra, in Giordania, centinaia di volte.All’inizio degli anni ’90 a cavallo, poi a piedi, qualche volta in calesse, quando sono stanca e riesco a strappare un passaggio. Ho camminato sulla terra battuta quando ancora ricopriva l’attuale lastricato romano portato alla luce nel tempo. Sono stata ospite dei beduini prima che …

Pandemia: il ruolo dell’educazione e del sistema scolastico

Lo scorso ottobre, si è svolto l’UNESCO Global Meeting: quest’anno al centro dell’incontro è stata posta la crisi sanitaria, sociale, umana ed economica causata dalla pandemia da Covid-19 che ha evidenziato la fragilità e l’interdipendenza tra i Paesi. Tutti gli Stati del mondo sono stati colpiti.   L’emergenza comporta il peggioramento delle disuguaglianze all’interno delle comunità …

Lego non produce più kit di guerra. È una scelta etica?

Lego non produce più kit di guerra. A metà dicembre 2020 si è diffusa la notizia che la Lego, la storica azienda danese di mattoncini colorati, ha deciso di non produrre più kit per costruire armi, mezzi di guerra come carri armati o velivoli, figure umane di soldati. Lo stop alla produzione ufficiale è arrivato dopo che la Ong German …

Il tempo ritrovato e le memorie di famiglia. Una storia dal Guardian

La pandemia ci sta togliendo tanto, troppo. Ma ci sta restituendo una cosa preziosa che molti di noi avevano perso: il tempo. Il tempo per riflettere su chi siamo oggi e chi siamo stati prima che il Covid-19 ci travolgesse. Il tempo per ricordare. Questa storia parla proprio di memoria e di ricordi ed è …